Referenti reali / Enrico Parisio

COWORKING ED ECONOMIA COLLABORATIVA

Nella mia attività di designer freelance sono spesso chiamato per appuntamenti di lavoro presso strutture associative a livello nazionale.

Ricordo che dieci, quindici anni fa questi ufficierano un via vai di persone chiassose, volontari, dirigenti, funzionari che passavano da una riunione all’altra, da un treno all’altro. Stanze piene di poster, volantini, pacchi in cartone ed io, freelance come oggi,che giocavo in proprio, un po’ con l’orgoglio dell’indipendenza del “saper fare”, un po’ con l’incertezza precaria nell’anima. Riandando oggi negli stessi posti, trovi un gran silenzio, veneziane abbassate e computer spenti. Pochi dirigenti, che non capiscono più quello che devono dirigere, visto che non c’è nessuno da dirigere. I giovani non ci sono perché nessuno li ha mai assunti, e dopo un po’anche quelli a progetto sono andati via, perché esaurito “il progetto”. Uno di questi dirigenti sopravvissuti con il quale avevo appuntamento, mi diceva che si stava guardano intorno per…

View original post 547 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...