Storia di un Seme d’Arancia. Lieto fine per la grande scultura di Emilio Isgrò a Barcellona Pozzo di Gotto. Scongiurato il trasferimento, partono i restauri. Con una mostra di Ferdinando Scianna

(Emilio Isgrò davanti al Seme d’Arancia)

 

Fonte Artribune – Aveva rischiato di essere spostata, qualche anno fa. L’amministrazione di Candeloro Nania, sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto e cugino del senatore pdl Domenico Nania, nel 2011 aveva deliberato: il grande Seme d’Arancia di Emilio Isgrò andava trasferito altrove. Via dal luogo per cui era stato pensato dallo stesso artista, originario della cittadina messinese. L’opera fu donata da Isgrò alla sua città nel 1998: arrivò dentro un Tir lungo tredici metri, su cui campeggiava la scritta “Questo veicolo trasporta un seme d’arancia” …

Articolo completo al link

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...